Daniel Ricciardo sui GP virtuali: “Preferisco allenarmi, è più produttivo”

Non vede l’ora di ritornare in pista il pilota australiano della Renault che ha escluso un possibile coinvolgimento con i gran premi virtuali, almeno per ora, nonostante molti piloti siano già coinvolti.

Daniel ha affermato che tutte le piattaforme virtuali non gli suscitano alcun interessa, le sensazioni di guida infatti, secondo Ricciardo, non sono per niente simili a quelle che si vivono nella realtà.

Ecco le parole che ha utilizzato: “Gare virtuali? sicuramente l’allenamento è molto più produttivo in queste circostanze, personalmente sono molto motivato. La maggior parte delle volte preferisco allenarmi da solo, mi manca tanto la competizione, voglio ricominciare e voglio tornare a correre“.

La Formula Uno probabilmente fino a luglio rimarrà con i motori spenti

Probabilmente si ripartirà con il gran premio di Austria ed è per questo che molti piloti come Charles Leclerc, Lando Norris, Alexander Albon hanno deciso di regalarci ugualmente dei weekend di gara, continuando a sfidarsi negli Esports.

Molti comunque hanno rinunciato ancor prima di partire, proprio come Daniel che preferisce godersi il suo isolamento a casa sua, nella fattoria della sua famiglia in Australia.

Sono molto competitivo, penso che passerei tutto il giorno a giocare e tutti i giorni e prima che me ne accorga inizierei a saltare gli allenamenti. Penso che gli allenamenti siano più produttivi“.

Daniel Ricciardo alla Ferrari?

Ed è proprio lui uno dei nomi che si accompagna da sempre alla scuderia di Maranello, in queste ore è stata fatta una seconda offerta al primo della Rossa, Sebastian Vettel (che ha rinunciato la prima offerta che comprendeva un contratto di un solo anno).

Potrebbe essere lui allora il prossimo uomo in rosso nel caso in cui Vettel dovesse guardare oltre? Sappiamo inoltre che il contratto di Daniel è in scadenza proprio alla fine del 2020, tutte le ipotesi portano quindi al suo nome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *