F1, mercato piloti 2022: Tutti i contratti

Il mercato piloti 2022 di F1 continua a suscitare l’interesse degli appassionati. Ci sarà un sedile per Antonio Giovinazzi nel 2022? E per Valtteri Bottas? Il finlandese continuerà a vestire i panni dell’alfiere di Mercedes oppure farà spazio al giovane George Russell fresco di podio dopo una gara di soli tre giri in Belgio? Con questo articolo proveremo a capire la situazione del mercato piloti del 2022 di Formula Uno.

Ferrari:

Sappiamo già che il giovane pilota del Cavallino Charles Leclerc, rimarrà in Ferrari fino alla fine del 2024. Il prossimo anno quindi, ad indossare l’ambita tuta rossa ci sarà ancora una volta la coppia formata da Charles Leclerc e Carlos Sainz.

Mercedes:

In Mercedes il prossimo anno troveremo ancora una volta Lewis Hamilton che rimarrà alla guida delle Frecce Nere fino alla fine del 2023. Poi c’è l’incognita Bottas, il secondo pilota Mercedes infatti, sembrerebbe già con una scarpa fuori dalla sua monoposto, che già vedrebbe il numero 63 appeso di George Russell. E Bottas? Con molta probabilità finirà alla guida dell’Alfa Romeo, proprio nella giornata di ieri infatti, è arrivato l’annuncio del ritiro di Kimi Raikkonen.

Red Bull:

Non ci sono cambiamenti invece, in casa Red Bull dove troveremo Max Verstappen fino alla fine del 2023 e Sergio Perez che ha rinnovato fino al prossimo anno.

McLaren:

Anche in McLaren tutto sembra essere stato confermato, il team Papaya nel 2022 sarà formato ancora una volta dalla coppia formata da Lando Norris e da Daniel Ricciardo.

Aston Martin:

Manca ancora l’ufficialità del rinnovo del contratto di Sebastian Vettel ma non ci sono voci su un possibile ritiro del pilota tedesco, quindi con molta probabilità continuerà la sua avventura con Aston Martin accanto a Lance Stroll.

Alpine:

Confermato Fernando Alonso per il 2022, blindato invece, Estaban Ocon che rimarrà con la scuderia francese fino alla fine del 2024.

Alfa Romeo:

Su Alfa Romeo c’è molto da scrivere, sono tante infatti, le ipotesi che al momento stanno infiammando il mercato piloti. Proprio nella giornata di ieri è arrivato l’annuncio del ritiro di Kimi Raikkonen, chi prenderà il suo posto? Come scritto sopra, probabilmente toccherà a Valtteri Bottas anche perchè secondo alcune indiscrezioni, dal prossimo anno sarà proprio Mercedes a fornire le power unit ad Alfa Romeo e non più Ferrari, questo purtroppo, significherebbe anche un mancato rinnovo di Antonio Giovinazzi che spero possa trovare un sedile nel 2022.

Al posto del pilota di Martina Franca infatti, potrebbe arrivare dalla Formula 2 Nick De Vries (che potrebbe firmare anche con Williams). Un altro pilota pronto alla Formula 1 è Guanyu Zhou leader del Mondiale di F2 e pronto ad un sedile nella Classe Regina.

Alpha Tauri:

Potrebbe tornare Alexander Albon, sappiamo infatti, che Red Bull è alla ricerca di un sedile per il pilota thailandese. Ma al posto di chi? Probabilmente al posto di Tsunoda anche perchè Pierre Gasly sta davvero facendo bene.

Haas:

In Haas sarebbero pronti a rinnovare il contratto a Mick Schumacher che continuerà a correre accanto a Nikita Mazepin.

Williams:

In Williams rimane quindi, un sedile vuoto, quello lasciato da George Russell che non sappiamo ancora chi potrebbe occuparlo. Confermato invece, Nicholas Latifi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *