F1 | Mazepin palpeggia una ragazza, la condanna della Haas e la storia cancellata

Proprio al suo edordio in Formula 1 con un contratto puriennale con la Haas, Nikita Mazepin, giovane pilota russo è al centro della bufera.

Mazepin nelle scorse ore ha postato su Instagram una storia in cui palpeggiava una ragazza probabilmente ubriaca.

La storia è stata ripossa subito dopo dallo stesso pilota ma non è passata di certo inosservata e subito sono arrivate la risposte da parte di tanti utenti, utenti e tifosi che hanno ricordato ovviamente e giustamente al pilota l’importanza del consenso che a quanto pare mancava, data la reazione della giovane ragazza protagonista del video.

Ancora non sappiamo se e quale saranno le decisioni da parte della FIA di fronte a questo comportamento grave. Intanto, sui social continua a crescere l’indignazione ed è stata avviata anche una petizione per chiedere alla Formula 1 il licenziamento di Mazepin.

La risposta della Haas:

Ovviamente è subito arrivata la risposta da parte delle Haas che ha definito il comportamento del pilota “ripugnante” ecco la nota del team: “Il team Haas F1 non tollera il comportamento di Nikita Mazepin nel video pubblicato di recente sui social media. Inoltre, il fatto stesso che il video sia stato pubblicato sui social è una condotta che il team trova ripugnante. La vicenda sarà trattata internamente e non saranno previsti ulteriori comunicati”.

Per quanto riguarda la petizione lanciata su change.org, sappiamo che sta riuscutendo un discreto successo di partecipazione, in attesa di un riscontro da parte della Federazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *