F1 Lewis Hamilton vince il GP di Ungheria! Disastro Ferrari – Secondo Verstappen

70/70 LEWIS HAMILTON VINCE IL GRAN PREMIO DI UNGHERIA!


1 Lewis Hamilton (Mercedes)
2 Max Verstappen (Red Bull) +8.702
3 Valtteri Bottas (Mercedes) +9.452
4 Lance Stroll (Racing Point) +57.579
5 Alexander Albon (Red Bull) +78.316
6 Sebastian Vettel (Ferrari) +1 giro
7 Sergio Perez (Racing Point) +1 giro
8 Daniel Ricciardo (Renault) +1 giro
9 Kevin Magnusses (Haas) +1 giro
10 Carlos Sainz (McLaren) +1 giro
11 Charles Leclerc (Ferrari) +1 giro
12 Daniil Kvyat (Alpha Tauri) +1 giro
13 Lando Norris (McLaren) +1 giro
14 Esteban Ocon (Renault) +1 giro
15 Romain Grosjean (Haas) +1 giro
16 Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) +1 giro
17 Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) +1 giro
18 George Russell (Williams) +1 giro
19 Nicholas Latifi (Williams) +5 giri
20 Pierre Gasly (Alpha Tauri) Ritirato

69/70 Intanto giro veloce per Lewis Hamilton 1:17.497 e si prende anche il punto bonus

67/70 Albon intanto ha superato Sebastian Vettel

66/70 Fuori di nuovo i meccanici della Mercedes, rientra ai box Hamilton

64/70 Discussione in corso al muretto box Mercedes, Hamilton non vuole rientrare mentre il team vorrebbe provare per il giro veloce

63/70 Hamilton chiamato ai box ma rimane fuori

61/70 Quasi contatto tra Sainz e Leclerc, Carlos si prende la decima posizione. Weekend da dimenticare per Ferrari con Leclerc fuori dalla zona punti

60/70 Mancano dieci giri alla fine e questa è la situazione:

1 Lewis Hamilton

2 Max Verstappen

3 Valtteri Bottas

58/70 Ferrari doppiata

56/70 Hamilton è pronto per doppiare anche Albon e Vettel

52/70 Bottas guadagna su Max Verstappen, ancora la gara è lunga. Intanto Leclerc è più lento della Haas

50/70 Sainz prova a superare Leclerc, intanto si ferma Valtteri Bottas

48/70 Leclerc si mette in zona punti, anche se alle sue spalle c’è Sainz, intanto Bottas è sempre più vicino a Verstappen.

47/70 Bottas ha ripreso Verstappen, sono in lotta per il secondo posto

44/70 Si ferma adesso Daniel Ricciardo, Vettel sale in quinta posizione

44/70 Leclerc doppiato da Hamilton

42/70 Vettel si mette in sesta posizione, davanti a lui c’è Ricciardo. Intanto Latifi sulla ghiaia

40/70 La situazione al momento: Primo Lewis Hamilton, secondo Max Verstappen a 20″, terzo Bottas e quarto Stroll

38/70 Rientra ai box Lewis Hamilton

36/70 Piove! Sfortunata Ferrari

34/70 Ricciardo si prende di forza l’ottava posizione! Gomma gialla intanto per Bottas

33/70 Fucsia per Vettel 1:20.786 ma resta in undicesima posizione, intanto c’è una lotta bellissima tra Leclerc e Norris

30/70 Box per Sebastian Vettel, gomma bianca per lui

28/70 Giornata davvero difficile per Ferrari con Vettel in ottava posizione e Leclerc quindicesimo

27/70 Ancora niente pioggia anche se il cielo è minaccioso, Verstappen a 13″ da Hamilton, Stroll terzo

25/70 HAMILTON! 1:21.341

24/70 Red Bull sotto inchiesta, è appena arrivato un comunicato della FIA a causa dell’incidente di Max Verstappen, il team avrebbe asciugato l’asfalto proprio vicino ad Albon

24/70 Hamilton su un altro pianeta, Vettel intanto prova a riprendere Albon, Ricciardo decimo

23/70 Già doppiato Charles Leclerc

21/70 Pit stop per Leclerc, gomme bianche per lui.

20/70 Perez prova a superare Leclerc, arriva anche Ricciardo nel mentre

20/70 Leclerc sta perdendo troppo tempo, secondo Mercedes la pioggia arriverà tra 10 minuti

19/70 Vettel supera Leclerc, adesso vediamo cosa fa Ferrari

18/70 Verstappen si trova a +11.737 da Lewis Hamilton, Albon intanto ha superato Charles Leclerc che scivola in ottava posizione. Ferrari sta girando più lenta della Haas

17/70 Ritiro per l’Alpha Tauri di Gasly con power unit nuova

16/70 Terza posizione per Stroll che supera Magnussen, intanto Albon prova a superare ancora Leclerc

14/70 Tra poco dovrebbe arrivare la pioggia e intanto Alexander Albon ha raggiunto Charles Leclerc

13/70 Albon c’è, Ferrari sta soffrendo, Albon è ad un passo da Charles dopo aver superato Vettel

12/70 Vettel ha perso la posizione su Albon, è andato lungo

10/70 Intanto Vettel ha ripreso Leclerc, probabilmente tra poco lo supererà

10/70 La pioggia si sta avvicinando, 5″ secondi penalità a Nicholas Latifi

8/70 Leclerc ha chiuso la porta in faccia Bottas che finisce lungo!

7/70: Latifi e Sainz sotto investigazione – 5 secondi di penalità per Kimi Raikkonen

6/70: Leclerc è l’unico a montare gomme soft, intanto la Haas si piazza in terza e quarta posizione

5/70: Si gira Latifi! Si ferma Verstappen e monta gomma gialla, Haas in terza posizione con Magnussen!

4/70: Rientrano anche Hamilton, Vettel e Stroll, resta fuori Verstappen che passa al primo posto.

3/70: Ferrari ai box! Leclerc monta gomma rossa, anche Bottas cambia le gomme e monta gomme medie

2/70: Bottas è scivolato in sesta posizione, quarto Vettel e quinto Leclerc

1/70: Partenza disastrosa per Valtteri Bottas, bravo Verstappen adesso in terza posizione! Hamilton primo e Stroll secondo.

15:10: Inizia adesso il Gran Premio di Ungheria! La pista è umida e il sole inizia a farsi vedere. Magnussen monta le full wet, scelta sicuramente sbagliata

15:06: Max Verstappen ci sarà! Saranno 70 giri molto lunghi, sta per piovere

14:50: Max Verstappen a muro nel giro di formazione! assurdo.. ha distrutto la Red Bull

Buongiorno e bentrovati in questo terzo appuntamento mondiale, oggi la Ferrari dovrà trovare delle soluzioni se non vuole scendere retrocedere ancora di più in classifica.

Le prime due file sono tutte motorizzate Mercedes, con Lewis Hamilton che scatterà dalla prima posizione e Valtteri Bottas secondo. Dietro le due Racing Point, quella di Lance Stroll e Sergio Perez che potrebbero rappresentare una minaccia anche per la Red Bull di Max Verstappen, per lui un fine settimana difficile con una Red Bull poco competitiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *