F1, Lewis Hamilton: “Sono preoccupato”

Durante i test a Barcellona, la Mercedes W11 di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas ha avuto qualche problema al motore, oltre ad essere stata al centro dell’attenzione per il nuovo sistema introdotto chiamato DAS.

Dopo i test arriva Melbourne

Qui andrà in scena la prima vera e propria gara e proprio il 15 marzo capiremo il reale potenziale soprattutto della W11, leader indiscussa di questi sei giorni di test.

Ma anche in casa Mercedes c’è l’incognita motore, ed è lo stesso campione in carica a parlarne.

Abbiamo fatto degli ottimi test, ma non possiamo dire che questi giorni siano stati tutti rose e fiori, abbiamo avuto dei problemi che stiamo cercando di risolvere. Al momento, non so quanto tempo richiederà la soluzione di questi problemi, se sono preoccupato? Sì, è ovvio. Considerando il fatto che durante i test del 2019, l’affidabilità della W10 è stata ottima, mentre in queste prove abbiamo utilizzato il terzo motore. Non è quindi uno degli scenari migliori, non abbiamo molto tempo a disposizione ma io ho fiducia in tutto il team“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *