F1: Formula 1: Drive to Survive ecco perchè dovresti vedere la docuserie Netflix

Su Netflix è da poco arrivata una nuova docuserie tutta dedicata alla Formula 1, andiamone a scoprire i dettagli e scoprire perchè dovresti guardarla, sia che tu sia un appassionato di F1 che non!

Formula 1: Drive to Survive;

E’ un documentario composto da dieci episodi, già disponibile su Netflix dall’8 marzo, è composto da dieci episodi, tutte incentrate sulla vita dei piloti che abbiamo visto durante la passata stagione, molti dei quali rivedremo in pista dal 17 marzo.

Ma cosa succede quando i semafori si spengono e scendono dalle loro monoposto?

In tutti e dieci gli episodi potremo conoscere i team, i piloti e scoprire un pò di più delle loro vite una volta scesi dall’auto, le lotte per arrivare fino in Formula Uno e i sacrifici, scopriremo un pò di più delle loro vite e magari ce li farà apprezzare a prescindere dalla posizione in classifica.

Mercedes e Scuderia Ferrari grandi assenti della docuserie tutta firmata Netflix;

I due top team non saranno presenti in nessun episodio, infatti sia Ferrari che Mercedes hanno negato l’ingresso ai box alle telecamere, la lotta al mondiale tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel sarà solo uno sfondo in questa nuove serie tv.

Particolare attenzione a Daniel Ricciardo, ed è proprio da lui che parte il primo episodio, ex pilota Red Bull adesso Renault, racconterà della sua stagione davvero difficile.

Formula 1 – e le 21 gare:

Assumono particolare rilievo tutte le 21 gare, che verranno raccontate però non dai top team, ma bensì si darà maggiore attenzione a tutte le scuderie, esclusi quindi Mercedes e Ferrari.

Formula 1: Drive to Survive è disponibile ora su Netflix, se non sei ancora abbonato potrai gustarti ugualmente tutta la docuserie grazie al periodo di prova che Netflix mette a disposizione ai nuovi abbonati, cosa aspetti?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *