Ecclestone: “Sebastian Vettel importante per la Mercedes”

Sebastian Vettel in questo momento è uno dei piloti al centro della scena, dopo il divorzio con la Ferrari, un divorzio difficile anche per i tanti tifosi della Rossa, potrebbe avere dei risvolti ancor più impensabili.

Il futuro di Seb adesso, inizia ad essere un pò come una scommessa, ritiro? Mercedes? Renault? le indiscrezioni che girano attorno al quattro volte campione sono infinite.

Un campione però che non ha vinto purtroppo nessun titolo con la Scuderia di Maranello e che a fine stagione lascerà il sedile al giovane Carlos Sainz, adesso alla McLaren.

Poche scuderie:

McLaren ha già rimpiazzato lo spagnolo con uno dei piloti più interessanti di tutto il Circus, Daniel Ricciardo che quindi ha lasciato un posto libero in Renault, ma Vettel inizierebbe di nuovo tutto dall’inizio? L’altro aspetto che incuriosisce è che alla fine della stagione (che partirà in Austria) in Mercedes potrebbe liberarsi un posto e sappiamo anche che a Toto Wolff non dispiacerebbe avere in squadra proprio un pilota tedesco.

Diventerebbe quindi un team davvero interessante quello composto da Lewis Hamilton e da Sebastian Vettel.

A confermarlo è anche Bernie Ecclestone: “Il divorzio dalla Ferrari per Sebastian Vettel era prevedibile, non c’è stata la stessa magia tra lui, la Ferrari e gli italiani come è successo per Michael Schumacher. Adesso, Mercedes dovrebbe pensare di ingaggiare un pilota tedesco come Sebastian, sarebbe perfetto per tutta la squadra“.

Sebastian Vettel (GER), Scuderia Ferrari and Valtteri Bottas (FIN), Mercedes AMG F1 13.10.2019. Formula 1 World Championship, Rd 17, Japanese Grand Prix, Suzuka, Japan, Race Day. – www.xpbimages.com, EMail: requests@xpbimages.com – copy of publication required for printed pictures. Every used picture is fee-liable. © Copyright: Filipe / XPB Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *