Mick Schumacher – Sta per arrivare il suo esordio in Formula 2

Si avvicina il tanto atteso debutto in Formula 2 per Mick Schumacher che lo scorso anno si è laureato campione del mondo di Formula 3 con la Prema Racing, una scuderia tutta italiana.

Il giovane campione Mick porta un cognome davvero importante ed è proprio per questo che su di lui gravano delle importanti responsabilità, ma lui, in un recente video afferma: “il paragone con papà non mi pesa .. e ancora: è un onore essere paragonato al miglior pilota della storia, lui è il più forte di sempre”.

Mick Schumacher e il suo obiettivo per il 2019:

Si è posto degli obiettivi il giovane Schumacher per il 2019, ed è quello di imparare e lavorare il più possibile per migliorarsi sempre di più, infatti, arriverà tra poco il suo primissimo esordio in Formula 2, dopo aver lasciato la Formula 3 da campione.

La Ferrari Driver Accademy:

A partire da questa nuova stagione, Mick, farà parte della Ferrari Driver Accademy, le sue parole sono molto positive al riguardo, e spera davvero di poter fare un buon lavoro in questa nuova stagione di Formula 2.

Il figlio del 7 volte campione del mondo di Formula Uno è davvero onorato del paragone con suo papà e spera di poter fare quindi del suo meglio per non deludere le aspettative.

Il 30 marzo

Si correrà il Bahrain, dove quindi debutterà con grande attesa da parte di tutti in Formula 2, il giovane tedesco ha anche intensificato il suo programma di allenamento, inoltre è molto positivo riguardo al suo debutto, già avvenuto durante la sessione di test di Barcellona, quello che per lui inoltre è molto importante è l’essere ben affiatati con le gomme, le monoposto infatti, come  riferisce proprio lui in un video, sembrano essere molto più aggressive in F2.

L’appuntamento è allora il 30 marzo in Bahrain, per assistere al debutto del figlio di Michael Schumacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *