F1, Vettel: “Pronto a rinnovare e a fare anche il secondo di Leclerc”

Avreste mai pensato di udire queste parole da Sebastian Vettel? Ebbene sì, proprio in queste ore sono arrivate delle dichiarazioni da parte del pilota tedesco quattro volte campione, davvero interessante.

L’attesa del contratto:

Non c’è ancora un accordo ufficiale, manca quindi la conferma di un rinnovo da parte di Seb con il Cavallino, ammette di aver iniziato a lavorare al nuovo contratto prima che tutto si fermasse. Tutto dovrebbe essere valutato in base alla prima gara della stagione, ma date le circostanze, potrebbe rinnovare a breve con la Ferrari.

Sicuramente, non è un mistero che ormai la Ferrari punto tutto sul giovane pilota monegasco, Charles Leclerc in questi giorni impegnato con delle gare online a scopo benefico ma anche con delle gare virtuali che vanno a sostituire il campionato rinviato, a proposito non perdetevi il gran premio di Cina (virtuale) domenica 19 aprile alle 19 sui canali social della F1.

Ma torniamo a noi e al rinnovo di Seb…

Le parole di Sebastian Vettel non lasciano dubbi, il primo pilota è disposto a togliersi i panni di capo squadra per lasciare spazio a Leclerc, per quanto riguarda invece la parte economica del contratto, non lascia spazio ai dubbi.

Tutti i contratti di Sebastian sono stati almeno di tre anni ed è proprio su questo che vuole delle garanzie, fa capire insomma che non prenderà in considerazione l’ipotesi di un contratto di un solo anno alla Ferrari: “Tutti i miei contratti in Formula Uno sono stati di tre anni, so di essere un pilota particolarmente esperto e so di non essere ancora vecchio a 32 anni, il mio rinnovo dipenderà dalle scelte della squadra“.

Aspettando delle certezze sul possibile rinnovo di Vettel e sul ruolo che assumerà lo stesso all’interno della squadra, vi ricordo l’appuntamento con il gran premio virtuale di Cina del 19 aprile alle ore 19 (ora italiana).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *