F1 test Bahrain day 2: Bottas in testa, Leclerc 6° , Hamilton 15°

Grazie per aver seguito questa seconda giornata di test! Appuntamento a domani!

17:00 finisce la seconda giornata di test qui in Bahrain, ecco la classifica finale:

1 Valtteri Bottas (Mercedes) 1:30.289

2 Pierre Gasly (Alpha Tauri) +0.124

3 Lance Stroll (Aston Martin) +0.171

4 Lando Norris (McLaren) +0.297

5 Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) +0.471

6 Charles Leclerc (Ferrari) +0.597

7 Nicholas Latifi (Williams) +1.383

8 Sergio Perez (Red Bull) +1.393

9 Daniel Ricciardo (McLaren) +1.926

10 Fernando Alonso (Alpine) +2.050

11 Yuki Tsunoda (Alpha Tauri) +2.395

12 Mick Schumacher (Haas) +2.594

13 Carlos Sainz (Ferrari) +2.783

14 Nikita Mazepin (Haas) +2.812

15 Lewis Hamilton (Mercedes) 3.110

16 Sebastian Vettel (Aston Martin)

16:51: Mancano 10 minuti, gomma gialla per Charles Leclerc

16:46: Intanto Stroll sale in quarta posizione, ma sono ancora soltanto test, alcuni giocano a nascondino? Bottas sale in prima piazza ma è stata una giornata difficile per il finlandese

16:38: Mancano 21 minuti al termine e Leclerc fa un tentativo di giro veloce, si migliora ma rimane comunque in sesta posizione

16:35: Gasly si mette in prima posizione, Bottas riesce a salire in seconda con un tempo di 1:30″460

16:28: Ecco Charles Leclerc che si rilancia con gomma rossa

16:25: Bottas rientra ai box

16:19: Mancano 40 minuti al termine della seconda giornata di test, in testa Pierre Gasy con Alpha Tauri 1:30.413

16:17: Intanto torna in pista Perez, i meccanici della Red Bull hanno risolto il problema. Al momento in pista Leclerc, Perez, Stroll, Latifi e Schumacher

16:13: Lando Norris si mette in prima posizione

14:43: Ecco Lance Stroll che mette la sua Aston Martin in 12esima posizione, non torna in pista Lando Norris, la monoposto del britannico sembra avere problemi per Ferrari sta girando Leclerc che fa molta fatica

14:24: Da notare il terzo posto di Sergio Perez che si trova a +0.263 da Ricciardo

14:20: Antonio Giovinazzi si mette in quarta posizione con 1:32.486

14:11: Crono di Mick Schumacher 1:33.98

14:10: Ecco in pista finalmente Valtteri Bottas e Lance Stroll

12:00: Ecco la classifica definitiva e noi ci risentiamo pomeriggio!

  1. Daniel Ricciardo McLaren 1:31.215
  2. Fernando Alonso Alpine +0.124
  3. Sergio Perez Red Bull +0.263
  4. Nicholas Latifi Williams +0.326
  5. Yuki Tsunoda Alpha Tauri +0.469
  6. Carlos Sainz Ferrari +0.857
  7. Nikita Mazepin Haas +0.886
  8. Lewis Hamilton Mercedes +1.184
  9. Antonio Giovinazzi Alfa Romeo +3.803
  10. Sebastian Vettel Aston Martin +6.634

11:58: Prove di partenza per quasi tutti, probabilmente era un test la bandiera rossa

11:56: BANDIERA ROSSA

11:55: I problemi alla monoposto di Sebastian Vettel sembrano essere stati risolti, sta per rientrare in pista

11:32: Ecco che rientra Yuki Tsunoda, intanto Carlos Sainz rientra ai box

11:24: Errore di Latifi nel secondo settore

11:16: Daniel Ricciardo si porta in testa con 1:32.215, seguito da Fernando Alonso +0.124

11:01: Altro errore, questa volta di Nikita Mazepin

11:00: Ecco Hamilton che ritorna in pista

10:45: Ecco Carlos Sainz di nuovo in pista

10:42: Mercedes fermai ai box, si alza il vento a Sakhir

10:35: Prove di partenza per Nikita Mazepin, Carlos Sainz e Antonio Giovinazzi

10:30: Bandiera verde

10:25: Questa situazione è davvero strana per Mercedes, sarà stato il vento?

10:19: BANDIERA ROSSA!

10:18: Errore di Lewis Hamilton nel terzo settore, il britannico perde il posteriore in curva 4

10:14: Ricciardo si riporta in vetta alla classifica con un crono di 1:32.215

10:10: Spiattellamento per Latifi che rientra ai box

10:07: Anche Nicholas Latifi perde il controllo della sua Williams, intanto i meccanici Ferrari lavorano ai box per controllare la monoposto dopo l’uscita di Carlos Sainz

10:03: Sainz ha spiattellato le gomme, si ferma ai box e monta gomme nuove medie

9:58: Lungo di Carlos Sainz che perde la macchina e finisce sulla sabbia

9:55: Ricordo che Sebastian Vettel ha percorso soltanto 6 giri oggi, proprio come Bottas ieri

9:50: Sebastian Vettel è fermo ai box, problemi per l’Aston Martin alla trasmissione, gli stessi problemi che hanno fermato Valtteri Bottas nella giornata di ieri

9:48: Ecco Alonso che si riporta in vetta con un crono di 1’32″399 mentre Giovinazzi si mette in nona posizione

9:44: Hamilton ha appena terminato il 30° giro

9:38: Daniel Ricciardo si porta in vetta alla classifica con un crono di 1’32″598 con gomme medie

9:36: Ecco che rientra ai box Sergio Perez dopo 18 giri

9:35: Ecco i tempi:

1 Fernando Alonso Alpine 1:32.769

2 Carlos Sainz Ferrari +0.303

3 Nikita Mazepin Haas +0.332

4 Nicholas Latifi Williams +0.729

5 Daniel Ricciardo McLaren 0.761

6 Lewis Hamilton Mercedes +1.790

9:13: Si mette in quarta posizione Daniel Ricciardo con gomme Proto

9:11: Lungo di Sebastian Vettel nel primo settore

9:11: Ecco Fernando Alonso che porta in testa la sua Alpine, intanto si lancia Sebastian Vettel

9:08: Ecco anche Ricciardo in pista con gomme medie

9:03: Lewis Hamilton con gomme hard di mette in quarta posizione

8:48: In pista al momento soltanto Sainz, Latifi, Alonso e Tsunoda

8:47: Ecco che si migliora Carlos Sainz 1’33″072

8:44: La top 3: Mazepin, Sainz e Latifi

8:40: Hamilton realizza il quinto tempo con gomme dure

8:35: Diamo un piccolo aggiornamento sui tempi:

1 Mazepin Haas 1:34.517

2 Sainz Ferrari +0.040

3 Latifi Williams +0.275

4 Alonso Alpine +0.479

5 Perez Red Bull +1.237

8:32: Si lancia Tsnunoda, Mazepin in testa

8:27: Prove di partenza per Carlos Sainz

8:24: Ecco che arriva Carlos Sainz e mette la sua Ferrari in vetta con un tempo di 1’34″557

8:23: Mazepin finisce il primo giro e si porta in testa alla classifica con la Haas (1’35″248)

8:21: Arriva anche Fernando Alonso con gomme hard

8:20: Ecco Antonio Giovinazzi! Anche lui con i rastrelli

8:18: Ecco che arriva il primo crono della giornata per Sergio Perez: 1:16″113

8:15: Ecco Tsnunoda che porta la sua Alpha Tauri in testa 1:38.002, mentre oggi vedremo Sergio Perez alla guida per la Red Bull

8:15: Aggiornamento meteo, anche questa mattina c’è molto vento a Sakhir e le condizioni della pista sono come quelle di ieri

8:11: Altro crono di Lewis Hamilton: 1:38.857 e rientra subito ai box

8:08: Ecco che arriva Sebastian Vettel con la sua verdona

8:06: Arriva il primo crono anche per Lewis Hamilton: 1:39.522

8:05: Ecco il primo giro di Latifi per la Williams: 1:53.696

8:05: Test aerodinamici anche per la McLaren di Ricciardo

8:04: La prima cosa che notiamo questa mattina sono i rastrelli montati sulla Mercedes di Lewis Hamilton, quindi test aerodinamici per lui

8:00: Bandiera verde!

Buongiorno e bentrovati in questa seconda giornata di test, ieri ci siamo lasciati con un brillante Max Verstappen che ha dominato la classifica nel deserto di Sakhir, a splendere meno è stata Mercedes, con un Lewis Hamilton in evidente difficoltà. Bravo Carlos Sainz alla sua prima uscita con Ferrari, problemi, invece, per Charles Leclerc.

Ottime le due McLaren, abbiamo visto di mattina Daniel Ricciardo, il pomeriggio invece, a girare c’era Lando Norris.

Ecco come si è conclusa la prima giornata di test nel bel mezzo di una tempesta di sabbia:

1 Max Verstappen (Red Bull) 1:30.6742

2 Lando Norris (McLaren) +0.2153

3 Esteban Ocon (Alpine) +0.4724

4 Lance Stroll (Aston Martin) +1.1085

5 Carlos Sainz (Ferrari) +1.2456

6 Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) +1.2717

7 Daniel Ricciardo (McLaren) +1.+1.5298

8 Pierre Gasly (Alpha Tauri) +1.5579

9 Yuki Tsunoda (Alpha Tauri) +2.05310

10 Lewis Hamilton (Mercedes) +2.23811

11 Charles Leclerc (Ferrari) +2.56812

12 Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) +2.64613

13 Sebastian Vettel (Aston Martin) +3.06814

14 Roy Nissany (Williams) +4.11515

15 Nikita Mazepin (Haas) +4.12416

16 Mick Schumacher (Haas) +5.41317

17 Valtteri Bottas (Mercedes) +6.176

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *