F1, Mattia Binotto: “Speriamo di far divertire il pubblico”

A causa del Coronavirus l’Italia sta vivendo dei giorni molto difficili, sono state numerose le misure adottate per limitare la diffusione del Covid-19.

Il Coronavirus ha colpito anche il mondo dello sport, quindi anche la Formula Uno.

Il gran premio di Australia, che si disputerà il prossimo 15 marzo era in procinto di essere cancellato, il Bahrain invece, si correrà a porte chiuse. Diversa la storia per la Cina, il gran premio di Shanghai infatti, è stato momentaneamente cancellato.

La Ferrari

Reduce da una settimana di test particolarmente difficile, vittima di numerose polemiche a causa del “segreto” con la Federazione e un pessimismo a causa del suo essere indietro rispetto ai rivali.

A parlarci del primo gran premio della stagione è Mattia Binotto, team principal della Ferrari.

Dopo un lungo inverno fatto di intenso lavoro durante il quale abbiamo sviluppato la nuova monoposto è il momento di avere un’indicazione su quale sia il nostro livello e di quanto possano essere efficaci le novità introdotte negli ultimi mesi, sappiamo perfettamente che i nostri rivali sono molto forti ma siamo anche consapevoli che saremo in grado di affrontare tutte le sfide, grazie alla nostra squadra“.

Mattia Binotto dedica poi un pensiero a tutti gli italiani sperando di poter strappare loro un sorriso.

L’italia, sta vivendo tempi non facili e noi abbiamo il compito di provare a strappare un sorriso e far divertire il pubblico“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *