F1 | Helmut Marko: “Forse ho avuto Il Coronavirus”

Helmut Marko ammette di aver avuto a febbraio un brutto rafffreddore

Il consigliere di casa Red Bull torna a far parlare di se, dopo le polemiche contro la Ferrari e dopo le dichiarazioni sconvolgenti rilasciate sul suo pupillo Max Verstappen. 

L’austriaco riferendosi al giovane olandese ha detto: “sarebbe meglio se si infettasse”, ovviamente la battuta fuori luogo non è piaciuta a nessuno, proprio perchè questo è un momento delicato, dove ogni giorno la gente muore.

La rivelazione di Helmut Marko:

L’ex pilota ha dichiarato “a metà febbraio sono stato male, ho avuto il raffreddore e ho avuto anche una forte tosse per dieci giorni. La durata è stata insolita, oggi sono certo che si sia trattato proprio del virus”

Inoltre, Helmut Marko ritiene di essere diventato immune al virus, in quanto non si sarebbe ammalato durante il gran premio di Australia: “questo dimostra che le persone più anziane possono sopravvivere, è importante non farsi prendere dal panico e pensare in maniera razionale”.

Poi parla della sua cittadina, Graz e spiega inoltre la sua giornata di lavoro, che si svolge dalle 7 del mattino a mezzogiorno, poi il consigliere della Red Bull si dirige nel bosco a lavorare con il legno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *