F1 GP Russia gomme: La scelta Pirelli

F1 GP Russia gomme

F1 GP Russia - la scelta di Pirelli

La F1 sta per accendere i motori a Sochi, per il tanto atteso GP di Russia, ma qual è stata la scelta dei treni di gomme per pilota? scopriamolo insieme.

Per il weekend russo, la Pirelli ha scelto la White Hard C2, la Yellow Medium C3 e la Red Soft C4, queste tre mescole sono a metà gamma, anche perchè quello russo, non è un tracciato che provoca un alto deterioramento delle gomme.

La curva più impegnativa è quella di curva 3, una curva a sinistra che porta al deterioramento della gomma destra.

La gara dovrebbe essere una gara con una sola sosta, salvo ovviamente cambiamenti climatici, infatti, nel corso del weekend di Sochi è prevista pioggia.

I livelli di degrado delle gomme sono i più bassi di tutto il calendario, infatti si tratta di una pista con un asfalto liscio.

Ecco i set di gomme:

La Mercedes che qui vince dal 2014, l’anno scorso con Lewis Hamilton, ha scelto 1 set di gomme bianche per il britannico, 4 set di gialle e 8 di rosse, mentre il suo compagno di squadra Valtteri Bottas arriverà a Sochi con due set di bianche in più e 1 di gialle in meno, stessa scelta per Soft.

Ferrari invece, sceglie di portare gli stessi treni di gomme sia per il vincitore di Singapore Sebastian Vettel che per Charles Leclerc, i due della Rossa arriveranno a Sochi con 1 set di gomme C2 a testa, 3 set di gomme gialle e 9 treni di gomme Soft C4.

Stessa scelta anche in casa Red Bull per Max Verstappen, reduce da un podio a Singapore e per Alexander Albon.

La Renault fa scelte differenti per i suoi due piloti, Daniel Ricciardo arriverà in Russia con 2 set di gomme bianche, 1 di gialle e 10 di rosse.

Nico Hulkenberg avrà un set di gialle in più e 1 di bianche in meno.

La Haas sceglie per Romain Grosjean e per Kevin Magnussen gli stessi set di gomme: 1 set bianco, 2 gialle e 10 set di gomme rosse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *