F1 GP Gran Bretagna | Lewis Hamilton vince! 2° Verstappen e 3° Leclerc. Bravo Ricciardo 4° | 10 ° Vettel

Ecco come si è concluso il GP di Gran Bretagna:

1 Lewis Hamilton Mercedes LEADER

2 Max Verstappen Red Bull +5.856

3 Charles Leclerc Ferrari +18.474

4 Daniel Ricciardo Renault +19.650

5 Lando Norris McLaren +22.277

6 Esteban Ocon Renault +26.937

7 Pierre Gasly Alpha Tauri +31.188

8 Alexander Albon Red Bull +32.679

9 Lance Stroll Racing Point +37.311

10 Sebastian Vettel Ferrari +41.857

11 Valtteri Bottas Mercedes +42.167

12 George Russell Williams +52.004

13 Carlos Sainz McLaren +53.370

14 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo +54.205

15 Nicholas Latifi Williams +54.549

16 Romain Grosjean Haas +55.050

17 Kimi Raikkonen Alfa Romeo +1

52/52: Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Gran Bretagna! Verstappen Secondo e terzo Charles Leclerc! Ottimo Daniel Ricciardo quarto

52/52: Anche Sainz ha problemi alla gomma! Incredibile anche Hamilton!!

52/52: Leclerc è sul podio, ottima gara per Ricciardo quarto!

51/52: Verstappen ai box!

50/52: COLPO DI SCENA! Cede la gomma anteriore sinistra di Bottas e Verstappen lo supera! C’è speranza di podio per Leclerc!

49/52: Gasly supera Stroll e si mette in nona posizione

48/52: Problemi per Raikkonen, arriva il ritiro per l’Alfa Romeo

46/52: Bandiera bianca e nera anche per Stroll che quasi tampona Ocon

38/52: Vettel in lotta con Gasly, ma non ce la fa…

36/52: 5″ di penalità ad Antonio Giovinazzi per aver sorpassato in regime di Safety Car, davvero un peccato per il pilota dell’Alfa Romeo.

34/52: Hamilton 1:29.326

32/52: Intanto arriva investigazione per Antonio Giovinazzi

28/52: Oggi la Racing Point non c’è, intanto Leclerc è molto distante

22/52: Intanto c’è da aggiungere che Grosjean ha piazzato la sua Haas in quinta posizione anche se non si è ancora fermato

19/52: La ripartenza di Sebastian Vettel è stata davvero brutta, scavalcato da Ocon, scende in 11 esima posizione, intanto Norris ha effettuato un fantastico sorpasso su Ricciardo e si è messo in settima posizione

19/52: Intanto arriva la notizia dei 5″ di penalità a Alexander Albon

18/52: Si riparte..

13/52: Incidente per Daniil Kvyat! SAFETY CAR

11/52: Al momento c’è poca azione in pista, Lewis Hamilton è al comando e Valtteri Bottas secondo. In terza posizione c’è Max Verstappen.

9/52: Verstappen ancora davanti a Leclerc, intanto Red Bull potrebbe valutare (ancora una volta) uno scambio Albon – Gasly

7/52: Intanto Magnussen e Albon sono sotto investigazione

6/52: Si riparte con Sainz che si fa vedere da Leclerc

4/52: Ancora Safety Car in pista, la macchina di Magnussen è distrutta

2/52: Fuori Kevin Magnussen, ha perso una gomma probabilmente a causa di un contatto con Albon. SAFETY CAR

1/52: Lotta Leclerc Verstappen, il monegasco della Ferrari lo supera ma l’olandese non ci sta e riprende la posizione

15:10: Si parte! Semaforo verde!

15:07: Colpo di scena ancora prima di partire, Hulkenberg non prenderà parte alla gara, problemi alla sua power unit

SERGIO PEREZ POSITIVO AL CORONAVIRUS

Buongiorno e benvenuti in questo appuntamento con i motori qui a Silverstone, dove ieri a dominare le qualifiche è stata la Mercedes di Lewis Hamilton che oggi scatterà dalla pole. Una griglia di partenza insolita quella di oggi, con Sebastian Vettel decimo e Charles Leclerc quarto e a caccia del primo podio della stagione. Partenza alle 15:10!

La griglia di partenza del GP di Gran Bretagna:

  1. Lewis Hamilton – Mercedes
  2. Valtteri Bottas – Mercedes
  3. Max Verstappen – Red Bull
  4. Charles Leclerc – Ferrari
  5. Lando Norris – McLaren
  6. Lance Stroll – Racing Point
  7. Carlos Sainz – McLaren
  8. Daniel Ricciardo – Renault
  9. Esteban Ocon – Renault
  10. Sebastian Vettel – Ferrari
  11. Pierre Gasly – Alpha Tauri
  12. Alexander Albon – Red Bull
  13. Nico Hulkenberg – Racing Point
  14. Kevin Magnussen – Haas
  15. Antonio Giovinazzi – Alfa Romeo
  16. Kimi Raikkonen – Alfa Romeo
  17. Romain Grosjean – Haas
  18. Nicholas Latifi – Williams
  19. Daniil Kvyat – Alpha Tauri
  20. George Russell – Williams

info@f1racegp.com

FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *