F1 GP Australia: Caso di Coronavirus all’Albert Park

Una notizia dell’ultima ora ci arriva dall’Albert Park di Melbourne, proprio nei pressi del circuito del gran premio di Australia.

Un turista, ospite dell’albergo è risultato positivo al test del Covid-19.

Qualche giorno fa era arrivata la decisione di correre regolarmente il primo gran premio della stagione 2020 di Formula Uno, ma questo potrebbe mettere in discussione tutto.

La direzione della struttura ricettiva ha diffuso la notizia, comunicando anche che l’Albert Park è stato immediatamente chiuso e lo staff prontamente messo in quarantena.

La nota:

La direzione della struttura ha poi subito diramato una nota: “L’apertura dell’Albert Park, fissata per questa settimana è stata posticipata. Un ospite presente qui, è risultato positivo al test sul Covid-19. L’Albert Park Hotel è stato dichiarato sicuro dal Ministero della Salute ma rimarrà chiuso con il personale in quarantena. La sicurezza e la salute dei nostri ospiti e del personale per noi è fondamentale“.

Il Bahrain

Per evitare contagi la FIA ha già anticipato che l’appuntamento con il secondo gran premio della stagione in Bahrain, fissato per il 22 marzo, si farà ma a porte chiuse, senza pubblico quindi. Invece, il gran premio di Cina è stato al momento cancellato.

Aspettiamo quindi, un comunicato da parte della FIA per quanto riguarda il gran premio di Australia, in programma la prossima domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *