Come funzionano i playoff? Chi può incontrare l’Italia?

Come funzionano i playoff e quali potrebbero essere le probabili avversarie dell’Italia per qualificarsi e staccare il biglietto per il Qatar 2022?

Il ritorno di un incubo già vissuto

La storia si ripete, un incubo che abbiamo già vissuto in passato quello degli spareggi, un minitorneo che l’Italia deve assolutamente vincere se vuole andare in Qatar nel 2022. Dopo lo 0 a 0 ottenuto a Belfast contro l’Irlanda del Nord e i 4 gol della Svizzera contro la Bulgaria, non ci sono più dubbi. Svizzera dentro Italia fuori e adesso?

Sicuramente le due squadre che preoccupano tutti sono il Portogallo e la Svezia, ma capiamo meglio come funziona.

Playoff, come funzionano?

Partiamo col dire che per andare in Qatar le squadre europee hanno a dispozione 13 posti, di queste le prime dieci partecipano ai Mondiali, le altre 3 arriveranno dopo i playoff.

Chi ha accesso ai playoff?

Le squadre che hanno accesso agli “spareggi” sono le dieci migliori seconde insieme alle due migliori che fanno parte della Nations League che però non hanno avuto accesso ai playoff, insomma, che sono arrivate fuori dal secondo posto.

Quando sarà il sorteggio e come funzionano le partite?

Il 26 novembre ci sarà il sorteggio che deciderà il girone. Saranno 12 squadre divise in sei teste di serie, tra le teste di serie troviamo anche l’Italia e questa è una notizia positiva e sei non teste di serie. I gironi saranno composti da 4 squadre, quindi all’interno di ogni girone troveremo due teste di serie e due no. L’incontro è diretto, chi vince va avanti e chi perde va a casa.

Le partite si giocheranno le semifinali il 24 e 25 marzo e le finali il 28 e 29 marzo. Quindi, in caso di un pareggio si andrà ai supplementari e in caso ancora di un risultato sullo 0 a 0 ai calci di rigore.

Chi è testa di serie?

Sono le sei squadre che in questo percorso hanno ottenuto più punti, tra queste c’è l’Italia. I gruppi quindi, saranno gruppi da quattro composti da due teste di serie che avranno come vantaggio quello di giocare in casa.

Queste le teste di serie:

  • Italia
  • Portogallo
  • Russia
  • Scozia

Le altre migliori seconde:

  • Svezia
  • Polonia
  • Galles
  • Macedonia
  • Turchia
  • Finlandia

Dobbiamo quindi aspettare il 26 novembre per conoscere le avversarie dell’Italia.

LEGGI ANCHE: COME CANCELLARSI DA FACEBOOK

LEWIS HAMILTON VINCE DI FORZA IL GRAN PREMIO DEL BRASILE, GLI HIGHLIGHTS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *