Vettel alla Mercedes? Wolff apre le porte: “Stiamo valutando questa possibilità” | F1

Un incubo o un sogno vedere una coppia formata da Lewis Hamilton e Sebastian Vettel? In tanti infatti, vorrebbero vedere una squadra così talentuosa con due campioni come Hamilton e Vettel, che potrebbero farci appassionare come nel lontano 2016 con Nico Rosberg.

Il futuro di Sebastian:

Dopo il divorzio con la Ferrari, un divorzio che ha lasciato l’amaro in bocca a molti tifosi, il quattro volte campione iridato si è ritrovato senza un sedile per il 2021. Scartata l’ipotesi Aston Martin (che proprio ieri ha confermato Sergio Perez e Lance Stroll) si apre una porta per Seb, che forse è stata sempre aperta, quella della Mercedes.

A confermare questa possibilità è lo stesso team principal delle Frecce d’Argento, Toto Wolff: “Sebastian va preso in considerazione, un pilota tedesco su una macchina tedesca sarebbe una bella storia di marketing. In ogni caso, ci sono ancora posti interessanti dove andare”.

La Mercedes del 2021:

Ma quale potrebbe essere il parco piloti della scuderia tedesca per il 2021?

Valtteri Bottas ha il contratto in scadenza, a prendere il suo posto potrebbe essere anche il giovane George Russell, collaudatore Mercedes al momento alla Williams al fianco di Latifi. Come conferma lo stesso Wolff: “George Russell è un opzione, poi c’è la variante Vettel, al momento ci stiamo interrogando su cosa fare, la nostra priorità però è la nostra squadra attuale“.

Poi, il numero uno della Mercedes torna a parlare di Sebastian, confermando il suo potenziale e la sua grande personalità, ammettendo che sarebbe un valore aggiunto a qualsiasi team.

E’ una situazione difficile da gestire se hai un pilota in scuderia che l’anno successivo sarà in una squadra avversaria“. conclude Wolff mettendo un pò di pressione alla Ferrari.

SEGUIMI SU FACEBOOK!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *